Nathan der Weise / Nathan il saggio

Nel 1779 il signor Gottfried Ephraim Lessing mette a segno un colpaccio.
Scrive una parabola, una fiaba sulle sorti di tre fratelli che si contengono tre identici anelli ricevuti dal padre, uno dei quali però sarebbe quello magico e con la proprietà di rendere il possessore gradito a Dio e agli uomini. I tre fratelli rappresentano le tre fedi monoteiste, l’Ebraismo, il Cristianesimo e l’Islam ed è Nathan, mercante ebreo, che ne narra la storia al sultano, quando questo gli chiede quale secondo lui è la vera religione.

Non credo che Lessing avrebbe mai immaginato quanto potesse essere ancora attuale la sua “fiaba” oggi…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...